Gestione casi positivi su linee trasporto scolastico

Caricato in il 17 Gennaio 2022 alle 6:33 PM da

Ultima modifica il 17 Gennaio 2022

Il Dirigente Scolastico informa di essere venuta a conoscenza, per via fortuita nel pomeriggio di oggi lunedì 17 gennaio, del fatto che solo alcuni genitori di alunni autotrasportati abbiano ricevuto dal Municipio la disposizione di quarantena ASL a seguito di un caso positivo tra gli utenti di una linea. La scuola ha provveduto a chiedere urgenti chiarimenti, sia all’ASL sia all’ufficio trasporto scolastico, su chi abbia la competenza a informare le famiglie di eventuali quarantene per gli utenti del servizio , ma ancora non ha ricevuto risposta.

Si fa presente che, finora, nè l’ASL nè l’Ufficio trasporto scolastico del Municipio hanno dato indicazioni alla scuola o ai genitori su come informare gli utenti del trasporto scolastico di essere destinatari di disposizione di quarantena. La scuola aveva infatti ricevuto nei giorni scorsi disposizione ASL contenente anche l’indicazione che gli utenti del trasporto scolastico di una linea fossero da mettere in quarantena: il Dirigente Scolastico  ha ritenuto quindi che si trattasse di richiesta alla scuola di informarne le famiglie. Invece, nel pomeriggio di oggi, è emerso che solo alcune famiglie hanno ricevuto tale comunicazione dal Municipio: le altre si possono quindi, fino a chiarimento esplicito da parte di ASL e/o Municipio, ritenere non in quarantena.