Istruzioni su come utilizzare la piattaforma per i pagamenti Pago in Rete (PagoPA)

Caricato in il 12 Ottobre 2018 alle 7:51 AM da

Ultima modifica il 12 Ottobre 2018

Si pubblicano di seguito le istruzioni su come operare sulla piattaforma Pago in Rete (PagoPA). Nelle prossime ore i genitori troveranno sulla piattaforma, caricati dalla scuola, i pagamenti quali contributo volontario e assicurazione integrativa, con gli importi da poter scegliere. Per il contributo volontario le quote deliberate sono rimaste invariate (18 Euro per un figlio iscritto nell’Istituto, 26 Euro totali  per due figli iscritti, 30 Euro totali per 3 o più figli iscritti).L’assicurazione ha il costo di 5 Euro.

Si ringrazia anticipatamente per la collaborazione: per via della prima applicazione della procedura, infatti, i pagamenti dovranno essere effettuati entro il 18 ottobre p.v.. La segreteria è a disposizione da lunedì 15 a giovedì 18 dalle 8 alle 9 per assistenza e supporto (sig.ra Ghilardi).

 

 

 

PAGO IN RETE MIUR

http://www.istruzione.it/pagoinrete/index.html

Accedere al servizio

Il servizio di pagamento è riservato agli utenti registrati al portale MIUR.

Per accedere al servizio di pagamenti Pago In Rete l’utente deve:

  • effettuare l’accesso al portale del MIUR tramite il link “Accedi” , inserendo le proprie credenziali (codice utente e password, utilizzate per iscrizioni on-line). In caso non si possiedano credenziali di iscrizioni on-line, istanze on line, IOL, leggere in fondo a questa pagina “Come registrarsi”;
  • fare click su link “Accedi a Pago In Rete” presente nel menu personale “Area Riservata

Al primo accesso al servizio di pagamenti viene richiesta all’utente l’accettazione preliminare delle condizioni sulla privacy.

Se l’utente è in possesso di credenziali Polis puo’ utilizzare le medesime per l’accesso, senza effettuare una nuova registrazione; qualora l’utente non disponga di credenziali di accesso deve effettuare una registrazione al portale del MIUR.

Per registrarsi al portale del MIUR l’utente deve accedere alla pagina di registrazione tramite il link “Registrati” ed inserire i propri dati anagrafici ed un indirizzo e-mail personale di contatto, al quale saranno poi inoltrate tutte le comunicazione dal sistema. Dopo aver fornito i dati richiesti, l’utente riceverà una mail di richiesta di certificazione.

Dopo aver provveduto dalla propria casella di posta elettronica alla certificazione dell’indirizzo e-mail di contatto, l’utente sarà registrato e riceverà la comunicazione delle credenziali per accedere al portale del Miur.

Cosa pagare

Pago In Rete consente alle famiglie di effettuare il pagamento degli avvisi telematici, relativi a tasse e contributi scolastici (attività curriculari ed extracurriculari a pagamento, visite guidate, viaggi di istruzione, mensa autogestita ed altro ) emessi dalle segreterie scolastiche per gli alunni frequentanti.

Il sistema Pago In Rete offre numerosi vantaggi:

  • visualizzare la situazione completa ed aggiornata dei pagamenti richiesti dalle scuole dei propri figli;
  • ricevere notifica degli avvisi di pagamento emessi dalle scuole intestati ai propri figli;
  • pagare contemporaneamente più avvisi, emessi anche da scuole diverse, ottenendo così un risparmio nelle eventuali commissioni di pagamento;

Pago In Rete consente altresì al cittadino di effettuare dei pagamenti telematici volontari di contributi a favore del MIUR, ad esempio delle tasse richieste per la partecipazione a concorsi indetti dal Ministero.

Come effettuare i pagamenti

Accedere al servizio Pago In Rete e selezionare gli avvisi da pagare.

Per pagare on line:

Selezionare una modalità di pagamento: “Addebito in conto”, “Bollettino postale online” o “Carta di credito” ed un istituto di credito tra quelli che consentono la modalità di pagamento prescelta.

Per pagare presso PSP:

Stampare e/o salvare il documento di pagamento predisposto dal sistema, che riporta la codifica Barcode, QRCode degli avvisi selezionati ed eseguire il pagamento presso tabaccherie, sportelli bancari autorizzati o altri prestatori di servizi di pagamento (PSP).

L’utente potrà visualizzare su Pago In Rete la ricevuta telematica del pagamento e scaricare per ogni avviso pagato l’attestazione utilizzabile per gli scopi previsti per legge (ad esempio nelle dichiarazioni dei redditi).

Come visualizzare gli istituti di credito Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP)

Su sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale è possibile visualizzare la lista completa dei Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) che hanno aderito al sistema dei Pagamenti elettronici verso la pubblica amministrazione, PagoPA, per l’erogazione di servizi di pagamento a cittadini.

La lista dei PSP è disponibile anche direttamente sul sistema Pago In Rete, con l’informazione delle eventuali commissioni massime applicate per il servizio di pagamento.

In ogni caso, qualora l’utente (titolare di carta di credito o di conto corrente) abbia con il PSP condizioni commissionali diverse, il PSP applicherà quelle più favorevoli. Le commissioni saranno applicate sull’intera transazione di pagamento del carrello e non sul singolo avviso posto nel carrello dei pagamenti.

Richiedi assistenza

Per richieste di assistenza relative al sistema Pago In Rete si prega di chiamare il numero di telefono 080 92 67 603.

Il servizio di supporto è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:30

Per avere maggiori informazioni si possono leggere le FAQ.

http://www.istruzione.it/pagoinrete/files/Manuale_utente_Web_Scuola.pdf

 

Come registrarsi

 

 

 

pagina aggiornata il 12/10/2018